UNA GUIDA PER SCEGLIERE LE ANTE DELLA CUCINA

UNA GUIDA PER SCEGLIERE LE ANTE DELLA CUCINA

Durante l’acquisto di una cucina, gli elementi da scegliere sono davvero tantissimi. Scegliere le ante della cucina con criterio è fondamentale, dal momento che saranno l'elemento saliente dell'impatto estetico dell'arredamento.

Scegliere le ante della cucina non può prescindere dal tenere in considerazione il fatto che sono la parte più soggetta ad usura, venendo aperte e chiuse in continuazione. Naturalmente questo implica il prestare attenzione alla qualità dei materiali, della fattura e delle parti metalliche: Stosa Bologna ha fatto della qualità e del design la sua bandiera, proponendo un prodotto di gusto e al tempo stesso durevole nel tempo.

Stosa Bologna offre un ampio ventaglio di scelte: dai materiali più economici a quelli più lussuosi, dalle finiture più tradizionali a quelle più eclettiche e moderne, fino ai colori e motivi decorativi: è tutto ampiamente personalizzabile ed adattabile.

Ma in base a che criteri scegliere le ante della cucina?
L’anta va scelta naturalmente in base ai propri gusti, ma bisogna anche tenere in attenta considerazione le caratteristiche dei materiali che ci interessa impiegare. Per questo occorre conoscerli e magari vederli anche dal vivo. Inoltre, le ante sono molto soggette all’usura, e quindi il materiale in cui sono realizzate e quello con cui sono rivestite è fondamentale, prima ancora dell'estetica.

Cosa valutare per scegliere le ante della cucina?
Quando è ora di scegliere le ante della cucina gli aspetti da valutare sono il materiale (ad esempio in gres porcellanato, ante laccate, ante in laminato, ante in legno, ante rivestite di melaminico effetto legno, ante di vetro oppure di alluminio), il colore, il gusto estetico, la facilità di pulizia e le proprietà dei materiali di rivestimento.

Noi di Stosa Bologna possiamo aiutarti a scegliere le ante della cucina senza trascurare nessuno di questi aspetti; ti spiegheremo le caratteristiche di ogni materiale, i suoi pro e contro, il contesto migliore anche secondo criteri estetici (ante totalmente di legno saranno più consone ad una cucina classica ad esempio, mentre ante di vetro valorizzano una cucina moderna).

Come detto prima, le ante sono molto soggette all’usura, soprattutto quelle che si trovano nelle vicinanze di elettrodomestici come lavastoviglie, lavello e forno: nei primi due casi, in caso di perdite d'acqua potrebbero gonfiarsi o imbarcarsi, a seconda del materiale di cui sono fatte; nel secondo caso invece le ante potrebbero rovinarsi col calore, che in caso fossero, ad esempio, rivestite, potrebbero essere soggette a scollamento dei bordi.

Una volta scelto il materiale migliore, si può cominciare a pensare all'estetica. A questo punto ci si può sbizzarrire: che si debba rinnovare una cucina preesistente o progettarla da zero, Stosa Bologna ti permette di spaziare fra moltissimi colori, fantasie, finiture, facendo in modo che scegliere le ante della cucina possa diventare un divertimento e un atto creativo anche per il cliente.

Vieni a scegliere le ante della cucina nel nostro Store a Bologna, in Via Persicetana Vecchia 7/2 oppure contattaci per maggiori informazioni.

banner prime