• Home
  • News
  • Come pulire il forno incrostato senza prodotti chimici

Come pulire il forno incrostato senza prodotti chimici

Il forno è uno degli elettrodomestici di uso più frequente in cucina. Può sporcarsi parecchio facilmente a causa di fuoriuscite di ripieni durante la cottura, briciole e altri residui lasciati dalle pietanze. Se non lo pulisci subito dopo averlo usato, poi, lo sporco potrebbe anche incrostarsi e diventare più difficile da rimuovere. Per fortuna, non avrai più dubbi su come pulire il forno grazie alla nostra guida pratica.

Il nostro team Stosa Cucine ha messo insieme una lista di consigli utili e metodi su come pulire un forno in modo efficace e semplice, senza bisogno di prodotti chimici o strumenti speciali per la pulizia. In effetti, tutto il necessario per la pulizia di questo importante elettrodomestico potrebbero trovarsi già adesso nella tua dispensa.

Dimentica pure i detergenti per la casa aggressivi e altri prodotti chimici. Questi trucchi per la pulizia svolgono bene il lavoro mantenendo l'aria in casa sicura e fresca. Basterà un po’ di pazienza e olio di gomito per far tornare il tuo forno a splendere in pochissimo tempo.

Ti ricordiamo che da Stosa Cucine non solo trovi un’ampia scelta di cucine nuove in stile moderno, contemporaneo, o classico, ma anche una selezione dei migliori elettrodomestici di ultima generazione come i forni.

Come pulire il forno in modo facile e veloce?

Quanto tempo ci vuole per pulire un forno? La pulizia è molto più semplice di quanto sembri. Il detergente delicato, perfetto per il tuo forno, è già nella tua cucina: si tratta di una combinazione di acqua, bicarbonato di sodio e aceto. Questo è tutto quello di cui hai bisogno per ottenere risultati sorprendenti anche in pochissimi minuti.

Scopriamo nello specifico come è possibile far tornare a splendere il tuo forno utilizzando questi prodotti da cucina e non i detersivi chimici.

Come pulire il forno con l'aceto e il bicarbonato

Segui passo dopo passo, questo elenco di facili istruzioni (vanno bene per qualsiasi tipo di forno, sia a gas che elettrico)

Primo passo

In una ciotola, mescola 2 cucchiai (quelli da minestra) di bicarbonato di sodio con un bicchiere d’acqua (circa 200ml). Attenzione: potrebbe essere necessario regolare la quantità di bicarbonato e acqua in base alle dimensioni del forno, ma mantieniti sulle proporzioni 2:1.

Quando raggiungi una consistenza tale da avere una pasta omogenea (né troppo liquida, né troppo densa) inizia a spalmarla su tutto l’interno del forno, ad eccezione degli elementi riscaldanti (puoi farlo anche con le mani, indossando preventivamente dei guanti di plastica).

Secondo passo

Adesso, non ti rimane che aspettare. Lascia riposare il composto in forno per una notte, o comunque per almeno 12 ore. La pasta di bicarbonato diventerà marrone, è una reazione normale.

Terzo passo

È il momento di utilizzare l’aceto (quello di vino bianco andrà benissimo). Il giorno seguente (o comunque dopo 12 ore), spalma delicatamente l'aceto sulla superficie e lascia che reagisca con la pasta di bicarbonato (vedrai crearsi una piccola schiuma, farà delle bollicine). L’aceto scioglierà la pasta indurita e renderà facilissimo rimuoverla insieme allo sporco incrostato.

Se non hai l’aceto, puoi utilizzare anche l’acqua tiepida, ma l’aceto renderà la pulizia molto più profonda e soprattutto luciderà il forno.

Come pulire il forno in 5 minuti solo con acqua

Se stai cercando un modo ancora più veloce per pulire il forno, allora metti una pentola di acqua bollente sul ripiano inferiore del forno subito dopo averlo utilizzato (quindi ancora caldo). Aspetta 30 minuti, quindi rimuovi i residui rimasti con un panno umido. In questo caso, sarà il vapore a pulire il forno.

Pulire il forno in modo naturale con il limone

Come pulire il forno in modo naturale? È semplicissimo ed efficace. I limoni e altri agrumi funzionano benissimo sui residui di grasso e sporcizia. Alla fine, lasciano anche un gradevole profumo. Tutto ciò di cui avrai bisogno per applicare il metodo del limone sarà un po' d'acqua, una teglia e una spugnetta.

Anche in questo caso, segui questa lista di passi:

Primo passo

Taglia a metà 1 o 2 limoni (dipende sempre dalle dimensioni del forno) e spremi il succo in una teglia. Una volta strizzati metti sulla teglia anche le scorze rimaste vuote. Riempi la pirofila per 1/3 d'acqua e mettila in forno. Accendilo al massimo a 250 gradi per 30 minuti.

Secondo passo

Aspetta che trascorra la mezz’ora. Man mano che l'acqua e il succo di limone si scaldano, i vapori inizieranno ad aderire allo sporco, rendendolo abbastanza liquido da poter essere rimosso con facilità.

Terzo passo

Trascorsi i 30 minuti, rimuovi la teglia. Dopo che il forno si è raffreddato completamente, usa una spugnetta morbida per strofinare via tutto lo sporco all’interno. Usa l'acqua di limone rimanente per sciacquare via lo sporco mentre strofini.

Attenzione: il forno emetterà fumo durante i 30 minuti. Assicurati di accendere la ventola del forno, quindi, e di aprire una finestra. 

Come pulire il vetro del forno

Far splendere la porta in vetro del forno è ancora più semplice. Basta creare la pasta al bicarbonato di sodio e acqua che abbiamo visto nei paragrafi precedenti (in quantità minore dato che serve solo per lo sportello). Quindi, aprire il forno, stendere la pasta sul vetro interno con una spugna. Lasciare riposare il composto per 20 minuti, quindi pulirlo con una spugna umida. Finire il lavoro lucidando il vetro con una pagina di un vecchio quotidiano.

Come pulire le griglie del forno con il sale grosso

La maggior parte delle griglie del forno può essere lavata nel lavandino (solo alcune griglie sono lavabili in lavastoviglie, quindi assicurati di consultare il manuale del tuo forno se desideri seguire questo processo di pulizia). Ma poiché l'utilizzo del lavandino potrebbe risultare difficoltoso a causa dei limiti di spazio, un'opzione più semplice prevede l’uso della vasca da bagno. 

Primo passo

Riempi la vasca con acqua molto calda, quanto basta per coprire le griglie del forno. Aggiungi abbastanza sale grosso da cucina e lascia agire per un quarto d’ora (o mezzora se le griglie sono molto incrostate).

Secondo passo

Strofina le griglie con uno strofinaccio rimuovendo il grasso e lo sporco incrostati. Per i pezzi davvero ostinati, usa un vecchio spazzolino da denti. Puoi cospargere di sale le setole per rendere lo sfregamento più abrasivo e spazzolare con cura i punti difficili da pulire 

Terzo passo

Sciacqua bene con acqua e asciuga le griglie prima di rimetterle in forno.

Come pulire il forno con la Coca Cola?

Fra le tante voci che girano su internet, una famosa è quella che vede la famosa bevanda zuccherata come uno dei migliori detergenti e sgrassatori in assoluto. In realtà, che la Coca Cola riesca a togliere perfino la ruggine è più che altro una leggenda, sconsigliamo di utilizzarla per la pulizia del forno. Richiederebbe molta fatica e olio di gomito per strofinare e tra l’altro, contendo zucchero, potrebbe andare ad aggravare la situazione di sporcizia rendendo le parti appiccicose.

I metodi finora visti con bicarbonato, acqua, aceto e limone sono sicuramente molto più efficaci.

 

Per maggiori informazioni su come pulire il forno e per visionare la nostra vasta seleziona di cucine componibili e di elettrodomestici all’avanguardia, ti invitiamo a contattarci allo 051.728183 o a vernici a trovare direttamente in negozio: il nostro team sarà lieto di accompagnarti attraverso la vasta gamma di opzioni studiate dallo Store.

Ti potrebbe interessare anche...

Cucina tecnologica a Bologna

La cucina tecnologica a Bologna la puoi trovare da Stosa Cucine. Abbiamo diverse soluzioni per sfruttare al meglio uno degli spazi più importanti di tutta la casa. Il concetto di cucina si è evoluto nel tempo, e Stosa, grazie al suo team di esperti interior designer, non è mai rimasta indietro.

selezione di cucine complete in offerta bologna

Stai pensando di ammodernare gli spazi della tua casa ad un costo ridotto, ma senza rinunciare alla qualità? Stosa è la soluzione che stai cercando! Un’ampia scelta di cucine complete in offerta a Bologna, tutte da toccare con mano per apprezzarne qualità estetica e resistenza dei materiali.

made in italy green

Le nostre promozioni

Scopri le promozioni attive nello Stosa Store Bologna e approfittane ora per dare vita alla cucina dei tuoi sogni.

Vorresti un preventivo?

Richiedi una consulenza gratuita con i nostri esperti di cucine e inizia il tuo progetto con noi.

Tutti i diritti riservati - sito realizzato da Edysma in conformità agli standards di accessibilità del W3C HTML5 e di Responsive Web Design (RWD)