COME SCEGLIERE IL RIVESTIMENTO PER LA CUCINA

COME SCEGLIERE IL RIVESTIMENTO PER LA CUCINA

Al giorno d’oggi si ha la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di rivestimenti da cucina per dare carattere all’arredamento: mattoncini, piastrelle, vernici colorate.

Quando si tratta di scegliere con che cosa realizzare il rivestimento della cucina però dobbiamo tenere conto di diversi elementi, primo fra tutti il colore: se lo spazio a disposizione è scarso sarà bene optare per tinte chiare, in modo da esaltare la luce e far sembrare l’ambiente più grande.

In secondo luogo, bisognerà considerare le finiture: il materiale scelto dovrà essere adatto alla nostra cucina, in cui temperature e umidità sono solitamente elevate. Il materiale che sceglieremo dovrà essere resistente anche agli agenti chimici e acidi. 

In commercio esistono numerose soluzioni in merito al rivestimento della cucina: le principali e più utilizzate sono la vernice, la pietra, la carta da parati, ed ovviamente le piastrelle.

Di vernici da cucina ce ne sono moltissime, l’importante è assicurarsi che siano acriliche o resistenti all'acqua, in modo che non si rovinino in caso (molto probabile) di schizzi di acqua e cibo.

I pannelli di pietra per il rivestimento della cucina, invece, sono una scelta diversa e audace; fortemente decorativi, piuttosto facili da montare, costituiscono una soluzione per il rivestimento da cucina inconsueto, ma molto gradevole. Sono potenzialmente molto eleganti e, a seconda del colore e del tipo di pietra, si abbinano bene a moltissimi stili.

Per quanto riguarda la carta da parati, è un rivestimento da cucina che diventa un'ottima alternativa per rivestire le pareti di questo ambiente. La vasta gamma di colori, stampe e disegni permette degli elevatissimi livelli di personalizzazione. Tuttavia, se la nostra scelta pende sulla carta da parati, dobbiamo assicurarci che sia fabbricata di un materiale resistente e adatto all’ambiente.

Da ultimo ma non meno importante, le comunissime piastrelle di ceramica. Rivestimento da cucina per antonomasia, sono disponibili in un’infinità di colori, dimensioni, disegni e decorazioni, per abbinarsi a tutti gli stili di arredo della cucina possibili. Un neo di questo materiale sono le fughe, non semplicissime da tenere pulite, ma un po’ di costanza sarà più che sufficiente.

Stosa Cucine propone moltissimi tipi e stili di rivestimenti per cucina: vi invitiamo nel nostro Store in Via Persicetana Vecchia, 7/2 per scoprire tutte le nostre proposte.

banner prime