CUCINE IN STILE INDUSTRIALE A BOLOGNA: UN TREND SENZA EGUALI

CUCINE IN STILE INDUSTRIALE A BOLOGNA: UN TREND SENZA EGUALI

Le cucine in stile industriale a Bologna sono un fenomeno di grande tendenza. È un trend che affonda le radici nell'edilizia americana di metà secolo e che ha visto, nel corso degli anni '70, uno sbarco di successo anche in terra europea: questo stile deve le proprie origini agli ex locali che ospitavano produzioni industriali o stoccaggio di materiali e che poi sono stati recuperati in chiave abitativa.

Per quanto riguarda la cucina si è tradotto in soluzioni davvero creative: un arredamento compatto e resistente in laminato, e finiture in legno effetto "vissuto" abbinate a materiali come metallo e vetro si combinano in questo stile tra loro per creare un’atmosfera vissuta.
Stosa Cucine propone una serie di soluzioni per cucine in stile industriale a Bologna, perfette per un loft o per abitazioni open space.

La regola numero uno per una cucina in stile industriale a Bologna è la contaminazione fra materiali: come già detto il metallo e il legno sono protagonisti assoluti, combinati in modo originale e facendo sì che il risultato sembri “di recupero”. Chiaro o scuro che sia, nuovo o invecchiato, ma sempre lasciato al naturale, il legno è senza alcun dubbio, insieme al metallo, il materiale principe delle cucine in stile industriale a Bologna.
Altra caratteristica dello stile industriale è che tende a scoprire piuttosto che a coprire: spesso infatti troviamo pensili e mensole a vista, prive di ante, con gli elettrodomestici freestanding, magari dal look vintage; ma anche tubi e fili elettrici lasciati scoperti.

Nella cucina in stile industriale a Bologna gioca un ruolo molto importante anche il look delle pareti e del pavimento, che dovranno essere d’effetto: magari una parete di mattoncini dipinta di bianco o grigio, oppure (ad un prezzo decisamente più contenuto) Stosa propone anche carte da parati che ricreino l’effetto muro o cemento, essenziali nel dare all’ambiente quell’aria “di recupero” tipica nello stile industriale.

Attenzione anche ai dettagli: le maniglie ad esempio conferiscono molta personalità quando scelte con cura. Magari anch’esse di metallo, lucido piuttosto che brunito, e in scala di grigi o di marroni scuri, sono perfette per caratterizzare l’ambiente. Fra gli elementi chiave della cucina in stile industriale a Bologna non deve mai mancare inoltre una cappa importante. Posizionata in prossimità dei fuochi, se la cucina è in linea, o sulla zona cottura centrale a isola, può essere scelta in una rivisitata chiave retrò o essere essenziale e ultra-contemporanea.

Per quanto riguarda le colorazioni, sono da preferire grigi e neri freddi, soprattutto nelle tonalità ferro e antracite, da alternare al calore del legno al naturale.

Vieni nel nostro Stosa Store in Via Persicetana Vecchia, 7/2 per vedere con tuoi occhi le nostre proposte di cucine in stile industriale a Bologna, sapremo accontentare le tue esigenze di gusto!

banner prime