Cucine lineari moderne a Bologna: perché sceglierle

Cucine lineari moderne a Bologna: perché sceglierle

Cerchi diverse proposte di cucine lineari moderne a Bologna? Presso il nostro Stosa Store puoi trovare tantissime idee e stili diversi per questa soluzione di arredo. Se hai scelto il modello su un’unica parete per la tua cucina, probabilmente hai a disposizione particolari esigenze di spazio. Oppure, potresti preferire la cucina lineare solo per ragioni di convenienza, funzionalità e stile.

Il team Stosa ti accompagna nella scelta più adatta alle tue esigenze. Richiedi una consulenza gratuita per capire come organizzare il tuo spazio. Questo è un tipo di soluzione molto versatile perché va a compattare tutto l’essenziale della cucina su un'unica parete.

Vediamo quali sono le ragioni per scegliere questa disposizione, che strizza l’occhio allo stile più moderno ma che in realtà ricalca anche la tradizione.

Cucine lineari moderne a Bologna, crea il tuo orizzonte funzionale con le proposte di Stosa

Prima di tutto, se hai scelto questo modello piuttosto che una cucina angolare o a ferro di cavallo, questo vuol dire che hai già le idee chiare sullo spazio. Le cucine lineari moderne o in stile classico nel nostro Store a Bologna si adattano molto bene a diverse planimetrie. Immagina una linea orizzontale e i componibili con gli elettrodomestici messi uno dietro l’altro. È un modello di cucina d’impatto estetico elevato, perché in un solo colpo d’occhio riesci a cogliere tutto l’insieme.

In questo modo, infatti, i componibili saranno ben in vista, e potrai ammirarne il materiale, le finiture, il colore e l’omogeneità dei dettagli. Vienici a trovare nel nostro showroom a Bologna oppure sfoglia il nostro catalogo per farti un’idea delle proposte. Ricorda, inoltre, che le nostre cucine sono comunque personalizzabili al 100%.

Organizzare i componenti da cucina secondo una logica

Tuttavia, non si tratta solo di un fattore estetico. La cucina su una parete è anche estremamente funzionale se ben organizzata. Devi impostare l’ordine dei componenti ed elettrodomestici in base alla logica dell’azione quotidiana. Per farlo, ripensa ai gesti che compi quando cucini: lavare, preparare, cuocere e conservare. I moduli posti su un’unica linea devono seguire questo ordine.

Dunque, la prima zona da sistemare della cucina è la zona del lavabo, seguita dal piano da lavoro, i fornelli e poi la dispensa e il frigorifero. I componenti come colonnine e dispense vanno disposti accanto alla zona cottura per rendere le tue azioni più fluide senza intralci. Così potrai spostarti agevolmente fra una zona e l’altra mentre cucini o riordini dopo i pasti.

La cucina moderna lineare è adatta a diverse tipologie di spazio

Questa particolare tipologia di disposizione a modulo lineare sembra pensato apposta per chi deve arredare uno spazio lungo e stretto. Ecco perché spesso è richiesta la cucina lineare 360 cm per rendere funzionali stanze strette o comunque pareti di openspace abbastanza lunghe.

Ma quando si ha a che fare con diverse tipologie di spazio e diverse misure, può essere un’idea rinunciare a qualche componente se hai la necessità di ridurre la tua cucina moderna lineare. Infatti, puoi decidere di sciogliere la compattezza della cucina togliendo ad esempio il modulo cottura per posizionarlo come elemento isolato dal resto. Pensare a sistemazioni lineari senza frigorifero (anch’esso posto lontano su un’altra parete), o senza piano lavoro, che invece puoi far diventare una piccola isola.

 

Le soluzioni sono davvero infinite e la scelta ideale sulla base delle tue esigenze ti apparirà in maniera molto più semplice grazie alla consulenza dei nostri professionisti. Per maggiori informazioni sulle cucine lineari moderne a Bologna, ti invitiamo a contattarci allo 051.728183 o a vernici a trovare direttamente in negozio: il nostro team sarà lieto di accompagnarti attraverso la vasta gamma di opzioni studiate dallo Store.

banner prime