Pulizia e manutenzione elettrodomestici da cucina

Pulizia e manutenzione elettrodomestici da cucina

La pulizia regolare dei tuoi elettrodomestici da cucina è essenziale per aiutare a prevenire accumuli di sporcizia e problemi futuri. La maggior parte dei tuoi elettrodomestici tende ad avere maniglie, interruttori e pulsanti dove il cibo o il grasso fuoriusciti mentre cucini possono accumularsi facilmente. La manutenzione degli elettrodomestici cucina garantisce bassissime percentuali di malfunzionamenti futuri e minori accumuli di batteri e germi.

 Tieni presente che cercare un professionista per l'assistenza alla pulizia dettagliata o la riparazione del tuo arsenale da cucina è sempre la soluzione migliore piuttosto che il fai da te. Il nostro team di esperti Stosa Bologna viene incontro alle tue esigenze anche quando si tratta di elettrodomestici. Ricevi assistenza sia per scegliere i migliori da abbinare ai mobili della tua cucina, sia per capirne il funzionamento e la manutenzione.

 

Perché è così importante la manutenzione degli elettrodomestici cucina?

Il primo passo per prendersi cura della propria cucina è sapere che il confine tra pulizia e manutenzione è spesso molto sfocato. Infatti, anche il semplice atto di pulire regolarmente un piano cottura può prolungare la durata dei tuoi elettrodomestici di anni.

Esistono diversi motivi per cui dovresti mantenere un alto livello di manutenzione degli elettrodomestici in cucina. Innanzitutto, fallo per salute della famiglia. Come accennato, infatti, gli elettrodomestici da cucina possono essere rifugio per germi, batteri, funghi e insetti, se trascurati nel tempo. Queste particelle agiscono come portatrici di vari tipi di malattie, che possono colpire la tua casa e la tua famiglia.

Un altro motivo per cui è importante un lavoro di manutenzione costante sono le bollette ridotte. In generale, gli elettrodomestici da cucina ben tenuti e puliti tendono non solo a non consumare elettricità in più ma a durare più a lungo.

Vediamo quali accorgimenti occorrono per garantire ottima pulizia e funzionamento nel lungo tempo ai principali elettrodomestici della zona kitchen.

 

Frigorifero

Come prima cosa, presta attenzione a eventuali rumori strani che provengono dal ventilatore del condensatore. Questa regola pratica si applica a tutti gli apparecchi: un rumore sferragliante, ronzio o cigolio può essere il primo indizio che l'apparecchio ha un problema. Quindi il primo passo per la manutenzione degli elettrodomestici in cucina è ascoltare.

Pulisci regolarmente le guarnizioni del frigorifero e verifica la presenza di rotture o crepe. Applica uno strato di crema per guarnizioni o vaselina che aiuta a mantenerle elastiche e funzionanti. Non dimenticare di pulire la polvere e i detriti di cibo che si accumulano dietro il frigorifero, soprattutto fra le ventole del condensatore.

Lavastoviglie

Come con il frigorifero, controlla le guarnizioni dello sportello e periodicamente dai un’occhiata al filtro sotto lo scolapiatti inferiore per eventuali ostruzioni. Rimuovi il filtro e sciacqua le particelle di cibo residuo. Assicurati che la vaschetta del detersivo si apra senza ostacoli durante il ciclo di lavaggio.

Fornelli e forno

Se hai un piano da cucina liscio (ad esempio, in vetro o ceramica), assicurati che il cibo versato mentre cucini sia tolto prima che possa bruciare. Infatti, se gli schizzi di cibo si bruciacchiano sul piano cottura, dopo puoi rimuoverli solo raschiando leggermente con una paglietta metallica (che potrebbe comunque procurare dei graffi). Quindi, è meglio non tralasciare la pulizia del piano cottura ed eseguirla tutti i giorni o comunque ogni volta che si finisce di utilizzare i fornelli.

Anche pulire regolarmente l'interno del forno è fondamentale per una manutenzione degli elettrodomestici da cucina completa. In questo modo, eviterai malfunzionamenti e guasti futuri, come problemi alla griglia o altro.

Riparazione cappa cucina

Come accennato all’inizio, pulire è già la prima forma di manutenzione, non devi aspettare che ci sia un guasto per intervenire. Pulire attentamente previene le riparazioni. Questo vale soprattutto per la cappa della cucina. Sia il filtro che le parti esterne e interne necessitano di una pulizia regolare. Poiché idealmente una cappa dovrebbe essere montata a soli 60-70 cm sopra il piano cottura, ci sono molte probabilità che possa venire colpita dagli schizzi di cibo.

 

Per maggiori informazioni sulla scelta e sulla manutenzione degli elettrodomestici da cucina proposti dallo Store, ti invitiamo a contattarci allo 051.728183 o a vernici a trovare direttamente in negozio: il nostro team sarà lieto di accompagnarti attraverso la vasta gamma di opzioni studiate per te.

banner prime